Vai al contenuto

2

 

 

Ciao Anima in Viaggio,
oggi ti vorrei parlare del Mantra RAM per armonizzare il terzo Chakra.
Insisto sempre molto su questo centro energetico poiche' da esso scaturisce la nostra autostisma. la fiducia in noi stessi. Tramite il suo equilibrio si ritrova il potere personale che ci consente di raggiungere i nostri obiettivi

“Io voglio, io posso” è l’affermazione di questo chakra.

L'emozione piu' potente collegata ad esso e' la rabbia, il Mantra Ram aiuta quindi a scioglierla.
Se il terzo chakra e' bloccato non ascoltiamo i nostri impulsi e cio' che ci sona piacere

Il terzo chakra viene a volte chiamato “il centro dell’ombelico”. Questo nome indica come all’interno della tecnologia dello yoga Manipura sia un centro energetico molto importante. È importante per l’accumulo di energia: quando siamo nella pancia di nostra madre assorbiamo tutti i nutrimenti che ci servono per vivere proprio dal cordone ombelicale e, una volta separati da essa con il suo taglio, a livello sottile l’ombelico continua ad assorbire nutrimento dalla madre cosmica.
È importante anche come centro di diffusione, perché è proprio da qui si diramano le migliaia di canali energetici chiamati nadi, che servono a trasportare l’energia cosmica (o prana) ovunque nel corpo energetico.

Quindi potremmo affermare che l’ombelico controlla la salute pranica-energetica del nostro sistema, ed è proprio da questo bacino pranico che nasce un impulso verso il primo chakra che risveglia la kundalini: nell’incontro delle due forze energetiche di base il polo positivo Prana e quello negativo Apana che qui si fondono, si origina un cosiddetto “fuoco freddo” che va in giù fino al primo chakra e stimola il risveglio dell’energia kundalini. (Fonte: http://www.leviedeldharma.it/manipura-terzo-chakra/ )

I mantra ci aiutano nella guarigione energetica, in particolare il Mantra Ram

Ma in Sanscrito che cosa vuole significare la sillaba RAM?

L'etimologia indica la gioia o più precisamente il gioire e ripeterla più volte aiuta a stabilizzare il centro del corpo.
Questa sillaba ha due significati: RA rappresenta la sillaba seme del terzo chakra cioè Manipura,il chakra del plesso solare ma rappresenta anche l'energia solare che fluisce nella parte destra
del corpo.
MA invece rispecchia l'energia lunare che attraversa la parte sinistra del corpo.
Quindi continuando a cantare RAM RAM RAM si equilibrano ambedue i flussi e cio'
consente all'organismo di riacquistare la Salute persa

Come avviene l'Esercizio?

. Concentratevi sul plesso solare,a livello del terzo chakra

. Inspirate pensando o cantando la OM

. Espirate pensando o cantando  RAM RAM RAM

. In ultimo pensate o cantate NAMAHA

Quando dico "cantate" non intendo necessariamente il cantare. Ma si dice "Cantare un Mantra" per intendere che viene recitato. ( Fonte: https://blog.libero.it/Mistherya/13266946.html?ssonc=781370059 )
E' consigliabile effettuare tale esercizio tenendo in mano il quarzo citrino e spargendo nella stanza l'aroma di un olio essenziale specifico per il terzo chakra per aumentarne gli effetti ( puoi comprarli qui: https://camminospirituale.com/categoria-prodotto/armonizzare-i-chakra/

Cliccando questo link puoi ascoltare il mantra RAM:
https://www.youtube.com/watch?v=FWR9WhOiaro&t=18s

Un abbraccio di Luce, AISHA

( testo di Elisa Silvia Coda, riproducibile con citazione delle fonti a scopo divulgativo e non commerciale)

Se desideri parlare con me, scrivimi una mail per prendere appuntamento:

elisasilviacoda@libero.it

 

 

 

Ciao Anima in Viaggio,
spesso le persone mi dicono " eppure ho fatto la preghiera giusta, ho chiesto all'angelo giusto, ma non e' arrivato nulla, sono delusa e amareggiata". Eh si, ma il punto e' che fino a quando attendi la manna dal cielo, fino a che sei convinto che tutto arrivi da fuori , non giungera' mai nulla. Sei tu che fai i miracoli, gli angeli ti possono aiutare a trovare la strada giusta per avere abbondanza, guarigione o quello che ti pare. Ma , fino a quando tu affiderai il tuo potere a qualcuno o a qualcosa di esterno non te la cavi piu'.
Tu hai tutto dentro di te, il punto e' che hai paura di vederlo perche' ti hanno inculcato che Dio e' fuori di te, che gli Angeli sono fuori di te, che i miracoli accadono solo a pochi eletti da Dio o dalla Madonna o da chi ti pare.
Tu hai in te il potere della trasformazione interiore e , quindi, anche il potere della trasformazione esteriore  " come dentro, così fuori".
Quando si pratica, per esempio, una guarigione angelica, essa schiaccia il pulsantino di avvio ma poi sei tu che devi andare avanti con le tue gambe nella guarigione. Non aspettare sempre la manna dal cielo, riprenditi il tuo potere personale.
Quando lo lasci agli altri? per esempio, sei in un rapporto di coppia, se ti viene l'ansia solo all'idea di perderlo, se sei possessivo con il partner, se la tua felicita' dipende dal tuo compagno stai dando il tuo potere alla persona con cui stai. Oppure, se chiami un operatore di Luce o un cartomante, ecc... per ogni decisione da prendere nella tua vita stai dando il tuo potere ad un'altra persona. Cosa significa? che non ti stai assumendo la responsabilita' delle tue scelte, della tua vita, della tua felicita' e che stai dando tale responsanbilta' qualcun'altro. Fino a che ti comporti in questo modo e non ti assumi al 100% la responsabilita' delle tue azioni, della tua felicita' guardando dentro di te davvero, per vedere le tue paure, insicurezze, ecc... e lavorarci dipenderai sempre dagli altri e non sarai un uomo libero.
Un abbraccio di Luce, AISHA
Ti consiglio la meditazione sul Terzo chakra, che trovi qui: https://camminospirituale.com/2018/08/11/terzo-chakra-blocco/

Se desideri parlare con me, scrivimi una mail: elisasilviacoda@libero.it