Vai al contenuto

 

 

 

 

Ciao Fiamma Gemella,
il primo Novembre ci sara' un portale energetico davvero importante ( anche per le non Fiamme ). Quwato e' il portale della manifestazione consapevole.
Dopo la Luna del 24 , infatti vi sono stati moltissimi cambiamenti, hai bruciato schemi antichi, paure e convinzioni che non ti servono piu' ora. Il 1 Novembre 2018 e' il momento dei piani di realizzazione. Ora puoi manifestare la realta' seguendo la tua nuova consapevolezza.
Questo portale ha a che fare anche con la saggezza interiore e con l’intuizione: ascoltale perché ti guidano verso la realizzazione del tuo Scopo di Vita e quindi, per te, Fiamma Gemella, verso la riunione Ti ritroverai a sperimentare un profondo cambiamento della tua  mente subcoscia che risveglia ricordi addormentati o soppressi in noi. Ricorderai e avrai piu' consapevolezza di cio' che sei, ovvero un essere spiritualeche stanno avendo un’esperienza umana temporanea, piuttosto che un  essere umani che si sta avviando verso un’esperienza divina. Nel portale 1.1.11 abbandonerai la manifestazione umana per giungere alla manifestazione cristica.
Cosa fare per prepaprarsi al meglio per questo importante portale di manifestazione?

  • Attivare il codice 1111 ( codice del risveglio). Chi ha fatto l'attivazione "Frequenza Miracolo" puo' farlo da solo. Per chi ha almeno il secondo livelli reiki usui o Kundalini o e' pratico di sciamanesimo o altre energie puo' richiedere tale attivazione per attivare non solo il codice 1.1.11 ma anche tutti gli altri. Chi non ha i prerequisiti poso attivarglielo io;
  • Attivazione "l'energia della Fenice" al fine di bruciare traumi, paure, convinzioni errate . Per morire
    ( metaforicamente parlando) e per rinascere dalle proprie ceneri.

Quest'attivazione sarebbe meglio farla prima dell'arrivo del portale al fine di usarla per la pulizia interiore, in tal modo, arriverai al portale senza intoppi inconsci che potrebbero fermare la tua manifestazione in questa giornata tanto importante.
Un abbraccio di Luce, AISHA

Per Informazioni su attivazione del codice 1111 e attivazione l'energia della fenice, mi scriva una mail: elisasilviacoda@libero.it

( testo di Elisa Silvia Coda, riproducibile con citazione della fonte a scopo divulgativo e non commerciale)

 

 

Ciao Fiamma Gemella,

il 18 Settembre ci troveremo di fronte ad un'altro portale, per preparasi al meglio il 12 Settembre ho organizzato una meditazione di gruppo su Skype , ti lascio il link per i dettagli: https://camminospirituale.com/eventi/

Prima di iniziare a dirti cosa accadra' questa settimana vorrei sottolineare una cosa: il tipico tira e molla non accade per punizione divina ma solo perche' nei sistemi energetici di entrambe le Fiamme vi e' negativita' e' neccessario quindi ripulirla, per questo ti consiglio l'attivazione LEF ( qui i link dei dettagli https://camminospirituale.com/attivazione-del-campo-di-energia-luminosa/ )
Nel manuale ti viene dato un meraviglioso e semplice metodo per pulire il tuo campo di energia e quello della tua Fiamma Gemella.
Veniamo ora alla settimana  prima del portale. La purificazione continua facendoti entrare nelle tue parti piu' buie, dove hai nascosto i fantasmi del tuo passato che non vuoi vedere. Dobbiamo affrontare gli squilibri e le negativita' che risiedono nel nostro Plesso Solare.
Abbiamo quindi a che fare con il cambiamento. Anima bella pero' ti dico una cosa: se sta settimana non ci lavori su tutto questo il 18 sara' una giornata non proprio delle migliori, vediamo di non arrivare al giorno del portale con ancora 1000 lavori da fare. Il percorso e' lungo, a volte lo so e' faticoso, ci  si sente stanchi, si sembra di non arrivare mai. Lui che non ti parla, che non scrive, che blocca su social ... tutto pare scuro e senza via d'uscita. Ricorda pero' che la via d'uscita sei tu.
L'attivazione che prima ti ho proposto e' un primo passo importante, la pulizia energetica e' una delle prime cose da fare. E' uno strumento che puoi usare in modo facile e tutti i giorni.
So che hai mille impegni ma anche la meditazione e' importante, verrai accompagnato dall'Arcangelo Michele nel tempio del Maschile e del Femminile per poi giungere al Tempio della Sacra Unione.
Un abbraccio di Luce, AISHA

Se desideri parlare con me si prega di scrivermi per prendere un appuntamento:elisasilviacoda@libero.it

 

 

 

Ciao Fiamma Gemella,
eccoci ancora qui dopo lo scombussolamento dell'eclissi del 27 Luglio 2018. Siamo ormai agli ultimi giorni di questo mese estivo, ma oggi, il 30 Luglio 2018 e' una data importante. 30+7+2+1+8=21, 2+1 =3.
Oggi e' quindi un giorno 3, primo numero dispari in quanto il numero 1 non viene considerato un numero.
Al 3 viene dato un valore unificate che consegue al numero due, simbolo della dualita' , e quindi , della separazione come anche simbolo degli opposti ( maschile e femminile, luce e buio, ecc...). Troviamo oggi , quindi, una grande carica energetica volta verso l'Unione del maschile e del femminile, della Luce e dell'ombra, Una unificazione della dualita' per tornare verso il principio primo , l'Uno.
Dopo aver visto e vissuto il buio con l'eclissi e' il momento della riconciliazione con se stessi e dei nostri opposti. Non vi sto parlando unione con la vostra Fiamma gemella ma di unione interiore, di matrimonio alchemico sacro dentro di voi.
Una giornata dunque davvero importante dal punto di vista energetico dove l'equilibrio tornera' per farci vedere la nostra integrita' sacra.
Il numero 3 in geometria viene rappresentato dal Triangolo simbolo del ritorno all'unita' :due punti separati nello spazio, si assemblano e si riuniscono in un terzo punto situato più in alto. Unione quindi nei piani superiori delle Fiamme Gemelle, Unione che sulla Terra scatenerebbe la terza energia. Ma per molti ancora non e' giunto il momento, l'Unione ora per tanti deve avvenire nelle piu' alte sfere per materializzarsi in momenti successivi sulla Terra. Unione che gia' e' presente e che oggi si fortica grazie all'Unione interna degli opposti.
Il triangolo si ritrova in tutte le tradizioni, è la manifestazione del ritorno all’unità primordiale.  Questa forma, quindi, si ricollega alle varie simbologie del ternario.
Esprimeva prevalentemente sia l’idea della divinità, riscontrabile nel simbologia della trinità, sia l’idea dell’ascesi dell’uomo verso la trascendenza divina, l’Universale. Quindi il microcosmo che si innalza verso un macrocosmo e viceversa. Cioè la protezione Divina (o delle potenze celesti) verso l’umanità e la natura. Nella tradizione pitagorica, in cui si manifesta come Tetraktys, il Triangolo simboleggia l’ascesa dal molteplice all’Uno. Tutte le tradizioni parlano di un’origine in cui regnava l’unità, il non-manifesto senza divisione, l’unificazione delle energie e la totalità. Da questa origine sono nate tutte le cose e la manifestazione. Dal numero 1 scaturiscono due energie uguali e contrarie che formano la materia. L’unione di queste due energie, maschile e femminile, dentro l’Uno, creano la nuova vita.
Un ritorno quindi all'Origine quando ancora nella creazione si era Uno.
( Fonte ringardo il significato dei numeri e del triangolo: https://www.mitiemisteri.it/ )
Un abbraccio di Luce, AISHA

( Testo di Elisa Silvia Coda, riproducibile con citazione delle fonti a scopo divulgativo e non commerciale)

Se desideri parlare con me , scrivimi per un appuntamento:

elisasilviacoda@libero.it