Pubblicato il

SIEDITI AL CENTRO DEL TUO ESSERE E ASCOLTA

 

 

Sedetevi al centro del vostro essere e ascoltate la voce del vento, sedetevi al centro del vostro essere e ascoltate la voce dell'acqua, sedetevi al centro del vostro essere e ascoltate la voce del fuoco, sedetevi al centro del vostro essere e ascoltate il suono della Terra. Non dovete fare altro che ascoltare ora. Io appartengo al popolo Quechua e oggi vi dico, avete perso il contatto con voi stessi perche' vi siete staccati dalla Grande Madre. Ripartite dall'inizio, quando ancora sentivate l'energia della Terra scorrere dentro di voi. Siamo molto preoccupati per voi ora, vi siete dimenticati la connessione con la Grande Madre Terra e con il Padre Cielo, vi siete scordati cosa significa essere loro figli. L'unico modo per ristabilire il vostro equilibrio energetico e' liberarvi dalle catene che vi impediscono di percepire ancora tale connessione.
Sedetevi al centro del vostro essere, guardate le vostre stesse catene e liberatevi, viaggiate dentro di voi per eliminare le catene che voi stessi avete accettato come prezzo di una liberta' ingannevole. La liberta' non risiede nei dogmi, nella ricchezza materiali, la liberta' risiede solo dentro di voi. Voi dovete scegliere di essere liberi. Sedetevi al centro del vostro essere poiche' solo li incontrerete la quiete.

Questo messaggio giunge da un uomo che apparteneva al popoli Quechua.
I Quechua provengono probabilmente da una piccola regione nell'altipiano andino nel Peru' meridionale. Hanno costituito il gruppo etnico più importante dell' impero Inca.
Quest'uomo che non mi ha rivelato il suo nome, ma ha donato un messaggio davvero importante. Ma cosa significa ? ha menzionato i 4 elementi, nello sciamanesimo ogni elemento e' dotato di uno spirito. Ci viene chiesto di ascoltare , ascoltare la terra, il fuoco, l'aria e l'acqua seduti al centro del nostro essere. Per riuscire a stare nel nostro centro e' necessario liberarci dalle catene che ci impediscono di farlo, ovvero convinzioni limitanti dettate dalla societa' in cui viviamo. Abbiamo perso il contatto con la Terra e con Il Cielo, ci sentiamo ormai separati dal Mondo eppure, siamo tutti Uno. Dobbiamo tornare a quando tutto era connesso ai ritmi della Natura. So che pare impossibile nella societa' in cui viviamo , ma e' possibile. Inizia dalle piccole cose, a prenderti cura dell'Ambiente e dei suoi abitanti. Io, ogni volta che esco di casa raccolgo la spazzatura in terra e do' da mangiare ai cani di strada che vedo fuori dalla mia porta. Lo so , sono piccole cose, ma se tutti facessimo qualcosa, anche di piccolo, in base alle nostre possibilita' penso che sarebbe gia' un grandissimo passo avanti. Ci vuole tempo lo so, ma e' possibile, lo dobbiamo a noi e a Madre Terra e Padre Cielo.
Namaste' AISHA

Inizia ora a tagliare le tue catene per sederti al centro del tuo essere, scrivimi per iniziare questo bellissimo cammino di Amore: elisasilviacoda@libero.it

 

Pubblicato il

VIAGGIO SCIAMANICO: COME PROTEGGERSI?

 

 

 

Ciao Anima in Viaggio,
una ragazza mi ha chiesto se , durante un viaggio sciamanico sia necessario proteggersi. La risposta e' , assolutamente SI. Chi non si protegge durante un viaggio sciamanico e' un incosciente! In quel momento tu apri porte, canali e puo' entrare di tutto! Con una buona protezione sei al sicuro. Con questo post non voglio spaventarti ma solo farti comprendere che queste cose non si fanno alla leggera, fare un viaggio sciamanico non e' un gioco, non si fa per vedere cosa succede o se funziona davvero. Intraprenderlo e' una responsabilita' verso se stessi, se scegli questa via devi essere ben consapevole di cio' che fai. Non basta guardare un video su youtube per fare un viaggio sciamanico. Una volta mi chiamo' una mia cliente che dopo averne fatti con me provo' a farne uno da sola, guidato su youtube. Mi chiamo' in panico, perche' si era spaventata tantissimo. Secondo me, anche chi pone queste cose in rete e' davvero un incosciente!
Detto questo, passiamo all'argomento di tale post: " come proteggersi per fare un viaggio sciamanico?"

Per prima cosa e' necessario creare il cerchio sacro. Prima di spiegarti come si fa, cerchiamo di capire che cos'e'. Il cerchio sacro e' una zona ben circoscritta e delineata che viene creata al fine di creare uno spazio libero da intrusioni, un spazio protetto, di Luce, dove poter operare in tutta tranquillita'.
Come dice lo stesso nome, tale zona e' a forma di cerchio. Non vi e' una ampiezza prestabilita, quella la decidi tu.
Per prima cosa, io purifico l'ambiente in cui opero con salvia bianca o palo santo. Fatto cio' inizio a tracciare il cerchio sacro.

Io uso 3 modi per tracciare il cerchio sacro ( il primo modo lo uso quando ho il gatto che gironzola per casa e, quindi, si puo' mettere a giocare con le pietre )

  1. Poniti in piedi, unisci indice e medio della tua mano dominante. Partendo da est e andando in senso orario immagina che dalle tue dita esca un fascio di Luce bianca. Traccia il tuo cerchio di Luce. Fallo per tre volte. Siediti nel centro del cerchio. Inizia a respirare, senti il suono del tuo respiro. Ad ogni inspirazione l'ossigeno entra in tutte le cellule e in tutti i tuoi organi.
    Immagina un fascio di luce bianca che dal tuo settimo chakra scende fino al primo. La luce bianca riempe ogni tuo chakra e lo purifica. Ora visualizza questo fascio di Luce che si espande, riempie prima il tuo corpo e poi tutta la stanza in cui ti trovi. Se sei all'aperto espandilo piu' che puoi.
    Ora , centrati nel cuore, chiama lo spirito dell'est, del sud, dell'ovest e del nord chiedendo la loro protezione.
    Una volta terminato il viaggio sciamanico, ringrazia gli spiriti delle 4 direzioni e rompi il cerchio. Partendo sempre da est questa volta gira in senso antiorario;
  2. Puoi creare il tuo cerchio con delle pietre di strada o con cristalli. Ricordati sempre di purificare le tue pietre e cristalli prima di creare il tuo cerchio sacro. Puoi porre varie pietre ( io ti consiglio quarzo bianco, celestina, ametista) mentre in corrispondenza delle 4 direzioni, metti:
    a. Est: pietra gialla, mentre l'appoggi al suolo chiedi la protezione dello spirito dell'Est e ringrazia;
    b.Sud: pietra rossa, mentre l'appoggi al suolo chiedi la protezione del Sud e ringrazia;
    c. Ovest: pietra blu o nera, mentre l'appoggi al suolo chiedi la protezione dell'Ovest e ringrazia;
    d.Nord: verde o bianca, mentre l'appoggi al suolo chiedi la protezione del Nord e ringrazia.
  3. Puoi creare il tuo cerchio sacro solo mettendo le pietre delle quattro direzioni, il procedimento e' lo stesso.

Io quando uso le pietre creo anche il cerchio di luce ( come spiegato nel punto 1).

Questo anima in viaggio e' tutto, se hai domande puoi scrivermi una mail: elisasilviacoda@libero.it

( Testo di Elisa Silvia Coda, condivisibile con citazione della fonte a scopo divulgativo e non commerciale)

Pubblicato il

SCIAMANESIMO : IL POTERE DEL CIGNO

 

 

 

 

 

 

Ciao Anima in Viaggio, oggi vorrei parlarti del potere del Cigno secondo la visione sciamanica.

La saggezza del cigno Include il risveglio del potere di sé, equilibrio, grazia, bellezza interiore, innocenza, autostima, comprensione dei simboli dei sogni, visione nel futuro, comprensione spirituale, evoluzione, sviluppo delle capacità intuitive, divinazione, grazia nel trattare con gli altri e impegno.
Il Cigno e' associato all'amore, alla poesia e alla musica. Il cigno era sacro a Venere, la dea dell'amore nella mitologia romana. Il cigno era spesso raffigurato mentre cantava una lira nella tradizione greca. Nella tradizione celtica il Cigno rappresenta l'Anima, la nostra essenza eterna.
Il Cigno è uno degli animali più potenti e potenti. I bardi irlandesi erano entrambi poeti e musicisti e indossavano mantelli fatti con piume di cigno. Anche nel racconto irlandese sui Figli di Lir, che furono trasformati in cigni e cantarono così dolcemente che tutti quelli che li udirono furono messi a loro agio e dormirono pacificamente. Questi 2 esempi insieme ad altre leggende celtiche degli umani che si trasformano in cigni evidenzia il significato più profondo della medicina del Cigno.

Il brutto anatroccolo è una storia per bambini ampiamente conosciuta. Racconta di un piccolo anatroccolo apparentemente brutto, che non assomiglia agli altri che viene respinto ed etichettato come un disadattato,  un diverso. Alla fine tutti sono sorpresi quando diventa il più elegante degli uccelli, il cigno. Ciò evidenzia la natura ingannevole delle prime apparizioni e ci ricorda anche che la vera bellezza cresce dall'interno. Il Cigno ci insegna che tutti noi abbiamo grazia interiore e bellezza, e questo ci insegna l'autostima. Quando iniziamo a realizzare la nostra vera bellezza, riveliamo la capacità di collegare nuovi regni e nuovi poteri.

Grazia non significa solo la capacità di vivere una vita equilibrata, ma essere anche in grado di essere a casa in molti piani della realtà, per vedere che siamo più di quanto sembriamo essere - siamo sia esseri fisici che esseri  spirituali. Siamo anime che vivono un'esperienza umana.

Non solo il cigno ti rivela la tua bellezza interiore, ma anche quella degli altri. Un Cigno grazioso che entra nella tua vita segnala un periodo di stati alterati di consapevolezza e lo sviluppo di capacità intuitive, perché i cigni con il loro potere hanno la capacità intrinseca di vedere il futuro e di accettare la guarigione e il cambiamento che inizia nella loro vita. Collegarsi alla sua energia ti consente di seguire il flusso della vita senza andare contro ai cambiamenti che ti attendono. Ti permette, inoltre, di ascoltare la tua conoscenza interiore e le tue intuizioni . La voce del cigno insegna i misteri della canzone e della poesia, perché questi toccano il nostro bambino interiore e anche la nostra bellezza interiore.

Il cigno scivola con garbo attraverso l'acqua lasciando quasi un'increspatura dietro. La loro naturale bellezza ci ricorda di muoverci delicatamente attraverso le correnti della vita e non lottare contro di loro. I cigni non si tuffano in acqua come gli altri uccelli durante l'allattamento. Piuttosto, sfiorano l'acqua immergendo i loro lunghi colli e le teste dentro e fuori. L'acqua è legata all'intuizione e all'emozione femminile. Seguendo l'esempio dei cigni impariamo a vedere le nostre emozioni senza restarne intrappolati. La nostra intuizione ci aiuta a comprendere i nostri sentimenti e il cigno ci aiuta a elaborarli.

 I cigni si accoppiano per la vita.  Sono partner dedicati. Noi umani facciamo spesso degli impegni che non possiamo mantenere. Seguendo il comando dei cigni inizieremo a rispettare ciò che abbiamo scelto e a seguire le cose. Onorare i nostri impegni aumenta l'integrità personale.

I cigni sono volantini MOLTO veloci, volano a forma di V, a grandi altezze durante la migrazione. Le loro ali battono lentamente ma costantemente, prestando loro la resistenza necessaria per raggiungere la loro destinazione senza stancarsi. Se questo è il tuo animale potere, hai la stessa abilità e dovresti applicare i movimenti dei cigni quando insegui qualcosa. Le grandi ali del cigno nel cielo raccolgono e immagazzinano la conoscenza del Grande Spirito. Il loro piumaggio bianco ci ricorda la bellezza abbagliante e l'innocenza che si trovano nella purezza del Grande Spirito, e il loro lungo collo aggraziato agisce come un ponte tra l'ordinario e l'extra-ordinario. Questo ponte contiene la saggezza per la realizzazione spirituale.

( Fonte:http://www.shamanicjourney.com/swan-power-animal-symbol-of-inner-grace-balance-commitment

Traduzione dall'Inglese di Elisa Silvia Coda)

Inizia ora a porti in contatto con l'energia del Cigno, il mio spirito guida mi ha donato una bellissima attivazione epr questo, richiedi ora informazioni:elisasilviacoda@libero.it

Pubblicato il

SCIAMANO: PERCHE’ FA IL VIAGGIO?

 

 

Ciao Anima in Viaggio,
oggi vorrei rispondere alla domanda " Perche' lo sciamano pratica il viaggio? e lo faro' con un articolo del Dr. Villoldo

Gli sciamani non praticano la preghiera come noi la conosciamo. Non meditano. Invece vanno in cerca di visioni e praticano il viaggio. Vanno nella natura e digiunano, bevendo solo acqua. Dopo alcuni giorni di dugiono, una volta che hanno bruciato tutti gli zuccheri nel loro sistema, scivolano in quello stato tra il sonno e la veglia, dove la realtà cessa di essere oggettiva e diventa fluida.

In questo regno il tempo sembra fermarsi, deformarsi e piegarsi su se stesso, proprio come succede quando stiamo sognando. Potresti essere ai piedi di una montagna un momento e poi magicamente su una spiaggia, la sabbia calda sotto i tuoi piedi. Una persona comune potrebbe sperimentarla come una mite allucinazione indotta dalla fame, ma gli sciamani mantengono la loro consapevolezza e si concentrano in questi stati rendendoli in grado di incontrare maestri privi di forma fisica che offrono loro la loro saggezza.

Gli esseri che incontrano sono fatti di luce, poiché la loro natura è identica a quella della Luce Primordiale e offrono la loro sconfinata generosità a chiunque cerchi aiuto. L'immagine più vicina che abbiamo di questi esseri è quella degli angeli che leggiamo nella Bibbia: numerica, traslucida, celeste.

Nell'Amazzonia, gli sciamani imparano a seguire il mondo invisibile della Luce Primordiale: proprio come un cacciatore può seguire un giaguaro nella foresta, traccia i maestri che possono aiutare a trovare le risposte che cercano. In uno stato di consapevolezza non ordinaria, lo sciamano entra nel mondo inferiore, che è il passato. Qui, gli antenati possono aiutare a trovare da dove viene qualcuno, o aiutare un paziente a recuperare una parte dell'anima che hanno perso da un trauma nel loro passato.

Allo stesso modo, lo sciamano entrerà nel mondo superiore, che è il futuro. Qui, i maestri di domani possono aiutare a scoprire chi sta diventando una persona e aiutare a eseguire un recupero del destino. Possono aiutare coloro che sono malati a trovare uno stato guarito futuro che li guidi verso la salute.

Questi esseri luminosi incontrati lungo il cammino possono anche aiutare una persona a scoprire la Luce Primordiale e trovare il loro sogno sacro. In Amazzonia, questo viene fatto insieme a un insegnante vivente che li aiuta a viaggiare nei regni degli antenati e dei non nati.

Nelle mie ricerche sulla visione in Amazzonia, ho imparato ad entrare in questi stati onirici e al loro interno mi sono sentito più sveglio e vivo di quanto non facessi nella mia vita ordinaria. Ho riconosciuto come in passato ho cercato partner d'amore che mi hanno fatto sentire al sicuro e non mi hanno sfidato. Com'ero terrorizzato dalla morte e com'era il motivo per cui sono entrato nella giungla in viaggi che sfidavano la morte. Tuttavia, queste ricerche mi hanno insegnato che avrei potuto trasformare gli incubi da svegli che mi hanno tenuto prigioniero per così tanti anni. Questa consapevolezza era il vero tesoro e si trovava prima attraverso l'atto del viaggio.
( Fonte:https://thefourwinds.com/blog/shamanism/shamans-practice-journeying/

Ora vorrei pero' sottolineare che per avere delle visioni non e' indispensabile digiunare ed andare in un bosco, usando lo stato Theta e' possibile infatti accedere ai regni della realta' non ordinaria per interrogare i nostri spiriti aiutanti.

Se desideri ascoltare altre storie del viaggio sciamanico e trovare il tuo sogno sacro, puoi trovarle nel mio ultimo libro, Il cuore dello sciamano: Storie e pratiche del guerriero luminoso . Se hai già una copia, sarebbe di grande aiuto lasciare una recensione di libri su Amazon o da qualsiasi altro sito che hai scelto.

Se vuoi apprendere come fare un viaggio sciamanico , scrivimi per maggiori informazioni: elisasilviacoda@libero.it

Pubblicato il

VIAGGIO SCIAMANICO: DIFFICOLTA’ E VANTAGGI

 

 

Ciao Anima in Viaggio,
oggi vorrei parlarti dei vantaggi e delle difficolta' dell'effettuare un viaggio sciamanico.
Secondo la mia esperienza uno dei vantaggi piu' grandi riguarda il potere personale.
Quante volte ti sei sentito sbagliato? Quante volte non hai saputo che strada prendere perche' la mente e il cuore/anima ti suggeriscono due strada diverse? Io ho sempre desiderato il libretto di istruzioni della vita perche' spesso non si sa davero cosa fare. Ma tale ignoranza ( nel senso di non sapere) avviene perche' non si e' in contatto con se stessi. Ogni viaggio sciamanico ti indica la strada da percorrere in base alla tua missione di vita e , quindi, in linea con la tua anima. Andando avanti nel percorso incominci sempre d piu' a seguire te stesso, ad unirti a te stesso senza senso di colpa, rabbia , frustrazione. Ti conosci, sai chi sei. Tale consapevolezza ti porta piano piano ad un equilibrio sempre piu' stabile.
Ma, se non sai osservare in modo consapevole cio' che avviene dopo il viaggio, a volte potresti pensare " mannaggia a me che ho fatto il viaggio sciamanico!!!".
Ti faccio un semplice esempio. Circa 3 mesi fa , in un viaggio sciamanico mi comparve il Ragno, la notte lo sognai e mi morse, provai dolore e mi svegliai. La mattina dopo scrissi nel gruppo se qualcuno aveva dei consigli su come migliorare lo spazio di condivisione. Alcune persone mi risposero che non vi era abbastanza comunicazione . Li, ammetto, ci rimarrei male davvero visto che sono sempre attaccata a messanger a rispondere a tutto  il mondo e risposi " mi spiace , ma piu' di cosi' non mi e' possibile", altri dissero che non vi erano informazioni , e anche li rimasi perplessa visto tutti i post che scrivo ogni giorno e le ore che impiego per scrivere sempre qualcosa di nuovo. Ma non finisce qui, ci fu anche una discussione con una ragazza del gruppo in privato, che mi fece piangere, ero satura!!! ma li vidi, vidi una ferita che sanai con ho'oponopono , le chiesi scusa e la ringraziai per quel confronto. Entrambe imparammo ad amare il nostro carnefice. Faccio un viaggio sciamanico per comprendere come comportarmi in seguito per gestire meglio l'energia del gruppo, visto che mi era stato anche detto che cancellavo alcuni commenti e none ra giusto. Lo facevo per mantenere una buona energia. Giunse il cobra che dopo varie prove mi fece capire che nei momenti di confusione dovevo fingermi morta, lasciare fare per poi arrivare bella fresca con un breve post utile alla riflessione. Cosi' feci e ando' molto meglio. Non finisce qui. Pochi giorni dopo ebbi un problema al database del blog, esso risultava offline. Panico! Scrissi a mezzo mondo. La notte chiesi il perche' di questo e mi dissero che dovevo cambiare tutto, concentrarmi piu' sui percorsi da compiere, parlare meno di Fiamme Gemelle e centrarmi di piu' sulla crescita dell'anima delle persone.
Cosa voglio dirvi con questo? a volte dopo i viaggi sciamanici ci possono essere veri e propri sconvolgimenti esterni che bisogna essere in grado di affrontare e chiedersi sempre " perche' quel viaggio ha scatenato questo?", " Cosa devo aggiustare nella mia vita?". Altre volte , invece, si riversa subito come qualcosa di palesemente positivo.
La riflessioni, dopo il viagio, e' quindi davvero importante poiche' se non si ha la prontezza di chiedere
" perche'?" o di arrivarci da soli si puo' pensare che fare i viaggi porti solo disgrazie se si vedono capovolgimenti che non si comprendono. Ma, ripeto, si possono vedere miglioramenti nella realta' quotidiana che appaiono subito come una grazia <3 Ma questo dipende da cosa devi sistemare.
Altra difficolta' che si puo' incontrare e' la mente. Nel momento in cui si compie un viaggio sciamanico la mente deve tacere, l'aspettativa deve restare fuori dalla porta accompagnata dall'Ego. Tali 3 componenti sono i nemici dei viaggi sciamanici. Come si impara a tenerli fuori? con tanta pratica.

Se vuoi intraprendere questo percorso, guarda ora le varie attivazioni sciamaniche e scrivimi per maggiori infohttps://camminospirituale.com/attivazioni-sciamanesimo/

Un abbraccio di Luce, AISHA

Pubblicato il

VIAGGIO SCIAMANICO: COME SI SPERIMENTA?

 

 

Ciao Anima in Viaggio,
si sente spesso parlare di " visione sciamanica" durante i viaggi, ma tale terminologia confonde, in quanto noi umani associamo al termine " visione" il senso dello sguardo, mentre e' da intendere in una prospettiva molto piu' ampia.
Durante i viaggi sciamanici non si usano i sensi, ma il cuore. Raramente si compiono viaggi con vere e proprie immagini, il piu' delle volte si hanno sensazioni o intuizioni . Molte persone credono che in viaggio sciamanico non sia reale se non accompagnato da immagini visive, ma sono in errore.
E' molto importante incominciare il proprio viaggio sciamanico senza alcuna aspettativa, attendere l'immagine o il suono non fa altro che distanziarvi dalla trance sciamanica e , questo, vanifica il risultato.
Man mano che la tua esperienza si amplifica noterai che sperimenti il viaggio con tutti i sensi, inizierai ad annusare, toccare ogni elemento presente nel tuo viaggio, proprio come fai nella tua realta' ordinaria. Inoltre, le tue capacita' intuitive nella vita quotidiana aumenteranno. Cio' accade perche' ogni volta che compi un viaggio sciamanico i tuoi sensi diventano sempre piu' sensibili e potrai scoprire che non e' la vita il tuo senso privilegiato ma il tatto oppure l'udito.
Non concentrarti solo sulle risposte degli animali di potere ma focalizza la tua attenzione su ogni cosa, ogni odore o sensazione fa parte della risposta alla tua domanda.
Proprio per tale motivo non aspettarti risposte solo vocali , in quanto i tuoi animali di potere possono risponderti anche tramite simboli, telepatia o costruire per te luoghi con caratteristiche che rispondono alla tua domanda. Per esempio, se vedi un muro davanti a te potrebbe significare che ci sono degli ostacoli nel raggiungimento del tuo obiettivo . E' importante quindi non focalizzarsi solo su un singolo aspetto, solo su un senso.

Un abbraccio di Luce, AISHA

Se desideri parlare con me, scrivimi per prendere un appuntamento: elisasilviacoda@libero.it

Inizia ora il tuo percorso verso lo sciamanesimo, per info scrivimi : elisasilviacoda@libero.it

Pubblicato il

SPIRITI GUIDA E ANGELI: COME FARE DOMANDE?

 

 

COME FARE LE DOMANDE AGLI ANGELI O AGLI SPIRITI GUIDA?

Ciao Anima in Viaggio,
porre in modo corretto le domande che ci stanno a cuore al nostro spirito guida o agli Angeli ci aiuta ad ottenere le risposte corrette.
Le domande migliori cominciano con : chi, cosa, dove o come.
Importante : porre una sola domanda alla volta, non usare quindi le congiunzioni e , oppure o, altrimenti divengono due domande.
Se hai bisogno di un aiuto per una situazione in particolare, ti sconsiglio di iniziare con  dovrei o non dovrei. Potrei iniziare con "cosa" o " come".
Una cosa importante da comprendere e' la seguente: il nostro spirito guida o gli angeli, sono sempre pronti a proteggerci dai pericoli ma non dalle lezioni che dobbiamo imparare. Alcune lezioni possono provocare veri e propri sconvolgimenti sia nella nostra vita nella realta' quotidiana che nel nostro interno.
E' possibile, per esempio, che un'anima gemella vi debba insegnare il perdono ma affinche' voi lo impariate, ovviamente, vi deve fare dei torti. Quindi, invece di chiedere " devo instaurare una relazione di amore con questa persona?", chiedete piuttosto " cosa imparero' se instauro una relazione di amore con questa persona?" in questo modo avrai un'idea generale di cio' che ti attende nel futuro se scegli quella persona come compagna di vita. In tal modo puoi scegliere in modo consapevole la strada da prendere. Il punto di vista degli angeli e degli spiriti guida e' quello della realta' non ordinaria. Essi vedono quindi la vita come un campo di esperienza, un'avventura  ricca di opportunita' di crescita che possono emergere anche in situazioni che non ti aspetteresti mai. E' molto importante quindi non " prendersela" con il viaggio se accade qualche sconvolgimento ma , in base alla risposa avuta, comprendere la lezione e ringraziare sempre,
Non tutte le domande che poni avranno una risposta chiara, oppure non avranno risposta, cio' accade perche' alcune cose rientrano nel mistero della vita sia perche' non sempre e' bene per noi sapere . E' semplicemente importante comprendere che anche nelle risposte degli spiriti guida o degli angeli vi sono limitazioni.
Le domande che inziano con "quando" sarebbe meglio non porle poiche' i viaggi sciamanici avvengono fuori dal tempo : quest'ultimo non e' uguale al nostro nella realta' non ordinaria.
Puoi chiedere piuttosto: " cosa mi aspetta se faccio questo?" i tal caso possono darti il futuro possibile s farti fare delle prove di cambiamento durante il viaggio per farti comprendere come comportarti.
Non pretendere nulla quindi quando chiedi, ma resta aperto alle infinite possibilita'.
Un abbraccio di Luce, AISHA

Se desideri parlare con me, scrivimi per prendere un appuntamento: elisasilviacoda@libero.it

Inizia ora il tuo percorso verso lo sciamanesimo, per info scrivimi :elisasilviacoda@libero.it

Pubblicato il

ACQUA DI KANANGA: FORTUNA E PROTEZIONE

 

 

Ciao Anima in Viaggio, oggi ti vorrei parlare dell'acqua di Kananga,  una delle lozioni più famose della tradizione latinoamericana. È preparata con l’estratto di un fiore tropicale, la kananga, appunto, conosciuta in aromaterapia come ylang ylang. Questa lozione si impiega soprattutto per stimolare la sessualità, per attirare l’amore e la fortuna, il suo aroma delicato e floreale richiama pensieri di gioia e tradizionalmente agisce anche sull’umore ed il carattere. Si utilizza altresì per migliorare gli affari ed attirare la clientela in un’attività commerciale.
Chi non agisce nella Luce la usa  per attirare a se' la persona amata. Io sono estremamente contraria a queste cose perche' ritengo che non si debba mai agire contro il libero arbitrio di nessuno.
Se il tuo amato non ti ricambia, fattene una ragione! non obbligare nessuno a stare insieme a te. Cerca l'amore vero, reale, che ti riempie il cuore e l'Anima, te lo meriti <3 Quindi non ti spieghero' , ovviamente come si usa il tal senso. ( LA SOTTOSCRITTA NON SI ASSUME ALCUNA RESPONSABILITA' PER TALE USO, APPARTENENTE ALLA MAGIA NERA, DELL'ACQUA DI KANANGA. QUINDI NON INSISTETE NEMMENO NEL CHIEDERMELO POICHE' IO STE COSE NON LE FACCIO, NON LE PRATICO, SONO UN OPERATORE DI LUCE!!!. L'HO SCRITTO PER DARE INFO COMPLETE.)
Io preferisco il suo uso al fine di armonizzare le energie dell'ambiente. In tal caso lascia evaporare l'acqua di Kananga in un bicchiere, la stessa cosa si puo' fare come offerta agli spiriti aiutanti.
Se hai un'attivita' commerciale e hai bisogno di un flusso maggiore di clienti puoi mescolare l'acqua di  Kananga  con essenza di Cannella, Zucchero di Canna, un po’ di Zenzero, erba Alfalfa. Fai macerare una settimana. Spruzza il liquido ottenuto davanti alla soglia del negozio ed all’interno dell’attività commerciale.
Nell'acqua del bagno libera dalle cattive influenze ed attira la buona sorte.
Um abbraccio di Luce, AISHA

Per acquistare l'acqua di Kananga, clicca quihttps://amzn.to/2nBtrKW

Se desideri parlare con me, scrivi per prendere un appuntamento: elisasilviacoda@libero.it

Pubblicato il

ACQUA DI RUTA: PULIRE L’ENERGIA

 

 

Ciao Anima in Viaggio, oggi vorrei parlarti di un'altra acqua sciamanica, l'acqua di Ruta.
Come dice il nome , viene fatta con la Ruta, una pianta aromatica , color verde-giallo.
Cresce in zone asciutte e si adatta molto bene al clima mediterraneo. È presente in molte case e giardini perché il suo forte aroma allontana gli insetti dalle piantagioni.

Viene molto usata in ambito esoterico e sciamanico per allontanare le negativita', le energia disarmoniche e l'invidia delle persone, aiuta a fare in modo che le persone giuste entrino nella vostra vita , sia che si tratti di amore, affari o amicizia.
Puo' essere usata per ripulire gli ambienti in cui vi e' un grande passaggio di persone, come per esempio le attivita' commerciali. In tal caso prima si purifica l'ambiente con la salvia bianca, e poi si spruzza l'acqua di ruta lungo il perimetro di ogni stanza o direttamente sul pavimento.
Nell'usanza popolare si lavano i pavimenti nell'acqua dove le foglie di ruta sono rimaste a macerare , sempre con l'intento di purificare l'energia dell'ambiente. allontanare energie disarmoniche o spiriti che si avvertono nell'ambiente . In questo modo e' possibile schermare i luoghi da tali energie.
L'acqua di Ruta si puo' anche usare come protezione prima di andare a dormire, questo e' indicato alle persone molto sensitive che possono essere contattate durante la notte da spiriti che hanno bisogno di aiuto portando ad avere sogni agitati . Per evitare questo si puo' spruzzare l'acqua di ruta sul cuscino o sul copriletto.
Puo' anche essere usata come acqua di colonia sul corpo dopo essersi purificati con la salvia bianca,  al fine di schermare il proprio campo energetico da eventuali energie disarmoniche.
Consiglio questo a chi lavora in ambienti con molte persone o agli operatori di Luce che spesso hanno a che fare con anime sofferenti, oppure per chi lavora in un ambiente ostile.
Prima di andare a lavoro quindi, e' utile spruzzarsi un po' di acqua di ruta sul corpo. I punti piu' indicati sono: nuca, sotto le ascelle e per le donne sul seno. Secondo lo sciamanesimo siberiano questi sono i punti piu' vulnerabili all'assorbimento delle energie negative. Se senti pero', di doverla spruzzare anche in altri punti segui pure il tuo istinto 🙂
Per preparare un bagno di purificazione FORTE mescolare all'acqua di Rita queste erbe: Pazote, Saca lo Malo, Agrimonia. Fare riposare nel liquido le erbe per tre giorni e successivamente usare la miscela nell’acqua del bagno. Questo bagno oltre ad eliminare il male ha il potere di rimandarlo indietro alla fonte. Vi ricordo che nulla deve essere fatto con male intenzioni, il mandare indietro il male non deve essere fatto con l'intento di vendetta ma come apprendimento di cio' che e' stato fatto a te. E' il famoso Karma.
Un abbraccio di Luce, AISHA

Per acquistare l'acqua di Ruta, clicca quihttps://amzn.to/2B8Bp82

Se desideri parlare con me , scrivimi per un appuntamento: elisasilviacoda@libero.it
Pubblicato il

Acqua Florida: acqua sciamanica

 

 

Ciao Anima in Viaggio,
oggi vorrei aprlarti dell'acqua Florida,probabilmente uno degli strumenti più usati nel lavoro spirituale, di santeria e magia bianca; L'acqua Florida  viene usata nei momenti di preparazione dei bagni spirituali o di qualsiasi cerimonia o evento spirituale ed è uno degli elementi più comuni nelle tradizioni spirituali e religiose. È un'essenza che contiene elementi che nella loro natura sono molto usati nel lavoro dello sciamano, dello stregone bianco o del santero.
Ma quali sono gli usi di quest'acqua?
In questo post vi parlerà dell'uso della famosissima colonia d'acqua della Florida prodotta dalla compagnia Murray, Lanman e Kemp e vi spieghero' a cosa serve l'acqua florida.
Famosa in tutto il mondo da quasi 2 secoli per la sua efficacia per vari scopi, necessità quotidiane e molteplici applicazioni:
1. Per i piedi affaticati con sensazione di bruciore, riempire un catino o la vasca da bagno com acqua calda e aggiungere l'acqua Florida, per ottenere un effetto calmante e riparatore.
2. Per la cura della pelle, eseguire massaggi delicati con Acqua Florida dopo aver rimosso il trucco.
3. Per il raffreddore comune, inalare il profumo dell'Acqua Florida disperso in un fazzoletto , puo anche essere usata in questo modo per  ridurre il mal di testa.
4. Per eliminare gli odori, raffreddare gli ambienti umidi, eliminare i cattivi odori dalla cucina e l'odore di nuova vernice, utilizzarla con un dispersore negli ambienti per eliminare gli odori forti e fastidiosi.
5 In modo che i vestiti abbiano un aroma fresco e piacevole, disperdere alcune gocce di Acqua Florida nel cassetto dell'armadio per garantire un aroma piacevole e duraturo.
6. Per ridurre il prurito sul cuoio capelluto, posizionarla sulla cute ed eseguiredelicati massaggi sui capelli.
7. Per eliminare il mal di testa causato dallo stress, applicarla sulla fronte con massaggi delicati sulla tempia, sentirai un rilassamento nei muscoli e una diminuzione della tensione.
8. Per rilassare i muscoli dopo la routine di esercizio fidivo, produce una luce calda che rinvigorisce e rilassa i muscoli.
9. Per ridurre la febbre, applicare impacchi  sulla fronte e sullo stomaco.

10. Per una rasatura della barba più rapida, usarla  per rimuovere la barba più dura consentendo una rasatura rapida e uniforme.
11. Per lenire l'irritazione dopo la rasatura, utilizzare l'acqua Florida sulle aree interessate per contrarre i pori e ridurre l'irritazione.
12. Per aiutare a ridurre il gonfiore delle punture di insetti non velenosi, aggiungerla  alle aree colpite per ridurre infezioni e prurito.
13. Per un'intima pulizia femminile, fornisce sicurezza per ridurre la sensazione di calore e odori forti.
13. Come una lozione astringente,  contrae i pori fornendo una sensazione di freschezza.
14. Dopo la doccia, oltre a rilassare i muscoli regala una magnifica luminosità alla pelle.
15. Aggiungendola all'acqua nella vasca da bagno  ripulisce la tua energia e armonizza l'aura.
Inoltre essa viene usata nelle pulizie dell'ambiente per eliminare le energie negative accumulate, in tal caso si consiglia di aggiungere l'acqua florida ( un terzo del flacone( nel secchio dell'acqua e poi lavare i pavimenti. Terminata la pulizia spruzzare Acqua Florida mescolata ad acqua di fiori d’arancio in tutti gli angoli di casa.
Indossata come profumo difende dai brutti colpi del destino e facilita la fortuna.

PULIZIA RITUALE E SPIRITUALE DELL'ENERGIA USANDO L'ACQUA FLORIDA

7 fiori di sette diversi colori

Un piccolo bicchiere di acqua florida

Una piccola bottiglia di acqua santa

5 chiodi di garofano

2 litri di acqua

13 gocce di olio di sandalo 4 quarzo (rosa, bianco, verde e viola)

Una piccola colonia o profumo preferito

procedura: Fai il rituale sulla luna piena, preferibilmente di notte.

In una pentola mettete i 2 litri d'acqua e fate bollire tutti i fiori con il chiodo di garofano, filtrate e lasciate riposare. Una volta freddo, aggiungere gli altri ingredienti. Diffondi il liquido caldo su tutto il corpo, dalla testa ai piedi, aspetta che si asciughi, e sdraiati a dormire così. Pietre e fiori possono essere gettati via.

Per acquistare l'acqua florida, clicca qui:https://amzn.to/2OYUxbz

Se desideri parlare con me, scrivimi una mail per prendere un appuntamento:elisasilviacoda@libero.it