MEDITAZIONE: STRUTTURE PER IL SUO POTENZIAMENTO

IMPARA A CREARE STRUTTURE DI CRISTALLI DURANTE LA MEDITAZIONE

Ciao Anima in Viaggio,
è tanto tempo che non ti parlo di Pietre ma in questi giorni mi sto riavvicinando a questo mondo che, ammetto, avevo lasciato un pochino da parte. Oggi voglio spiegarti come poter creare delle semplici griglie di cristalli per potenziare la tua pratica meditativa. Prima d’incominciare ti voglio invitare nella mia pagina Facebook dedicata al potere delle pietre e degli Angeli: https://www.facebook.com/energiadeicristalli/

Oggi ti voglio parlare di un sistema per potenziare la tua meditazione che ho trovato davvero efficace. Personalmente ho sempre fatto molta fatica a meditare da seduta, ho sempre preferito la meditazione in movimento. Nonostante questo ho voluto provare questa tecnica e son riuscita a rilassarmi e a meditare in modo davvero efficace.
Quelle che ti propongo sono delle strutture che dovrai creare con i cristalli sul pavimento della stanza in cui scegli di meditare. Queste strutture favoriscono il rilassamento.

Le strutture a rombo sono composte da due quarzi ialini monoterminati e da due ametiste. I triangoli equilateri all’interno sono composti da tre quarzi ialini monoterminati. I cristalli, possibilmente, dovranno avere la punta rivolta verso l’alto. Il vertice superiore del triangolo dovrà anch’esso essere allineato con il punto cardinale interessato, come per la struttura a rombo. 
Per quarzo monoterminato s’intende un cristallo con una sola punta naturale, ovvero non creata artificialmente dall’uomo, lungo dai 2 ai 15 cm.
Una volta creata la tua struttura, dovrai sederti al centro del triangolo.

Costruisci la tua struttura partendo dal Nord, ti consiglio di usare una bussola.

Nelle immagini ti mostro come deve essere la struttura:

Questa struttura è adatta se mediti la mattina presto. Io ho interpretato il “titolo” dell’immagine come direzione nella quale meditare negli orari mattutini, ovvero a “EST”. Rivolgi dunque il volto verso est se mediti la mattina.
Se invece sei una persona che predilige il pomeriggio, rivolgiti verso Sud,

Se sei una persona notturna, medita con il viso verso Nord:

Io ho provato sia a meditare il pomeriggio che la sera/notte e il rilassamento con conseguente connessione interiore è stato profondo.

Spero tu abbia gradito queste informazioni e che ti possano essere utili nel tuo cammino. Se è così condividile!

Se hai bisogno di parlare con me, t’invito a scrivermi una mail: elisasilviacoda@libero.it

Un abbraccio di Luce, Elisa

(Fonte: G. Picchi, Cristalloterapia per l’Anima. Studio e pratica per il riequilibrio dei Chakra – Come sviluppare la propria consapevolezza in sintonia con le energie della Nuova Era. Puoi comprarlo qui: https://amzn.to/2YDYhnk )

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Basic information on data protection
Responsible ELISA SILVIA CODA +info...
Purpose Manage and moderate your comments. +info...
Legitimation Consent of the concerned party. +info...
Recipients Automattic Inc., EEUU to spam filtering. +info...
Rights Access, rectify and delete data, as well as some other rights. +info...
Additional information You can read additional and detailed information on data protection on our page privacy policy.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.