Pubblicato il

PAURA E PRIMO CHAKRA

 

 

 

Ciao Anima in Viaggio,
oggi vorrei parlarti della paura associata al primo Chakra. Questa emozione tossica spesso e’ sintomo di un primo Chakra bloccato. Non ti sto parlando della paura sana, ovvero quella primordiale che ti avverte di un reale pericolo. Per esempio se sei nel bel mezzo di un terremoto e hai paura non significa che hai un blocco nel primo Chakra, e’ un timore normale, un istinto con il compito d difenderti da un reale pericolo, un pericolo del qui e ora.
Quante volte pero’ hai paura che accada qualcosa se…? Il problema di fondo e’ che ci hanno educato con la paura. La Chiesa ci dice che se non facciamo i bravi Dio ci punisce, che andiamo all’inferno e subiremo pene eterne. La famiglia se non eravamo buoni e non obbedivamo alle regole ci metteva in castigo. Non si ha solo timore della punizione ma anche del giudizio. Quante volte non hai fatto cio’ che volevi per paura di essere giudicato male? Quante volte hai espresso un tuo desiderio e tua madre ti ha criticato?
Il problema e’ che quando si ha paura si tende ad evitare l’azione e questo, blocca il tuo cambiamento positivo. Sbloccare queste energie e’ spesso complesso in quanto si tratta di insegnamenti atavici con radici molto profonde che risiedono nel tuo inconscio. Per questo il piu’ delle colte lo sblocco del primo Chakra avviene dopo aver riequilibrato il Chakra del Cuore e il Terzo Chakra poiche’ con questi due centri di energia in equilibrio la persona e’ pronta ad affrontare e a sciogliere le proprie paure, che, a volte, sfociano in veri e propri attacchi di panico.
I blocchi del primo Chakra a livello fisico si percepiscono con differenti tensioni, dolori o assenza di sensazioni nella parte bassa della spina dorsali. Si possono verificare anche bruciori che dalla zona anale vanno fino alle gambe o alla schiena che provocano un eccesso di tensione in queste zone del corpo.
Per sbloccare tutto questo non basta una semplice meditazione ma e’ necessario andare piu’ a fondo.
 

Se spesso provi paura per cose che ancora non sono accadute, se hai attacchi di panico, liberati da queste emozioni tossiche, scrivimi una mail per maggiori informazioni o per prendere un appuntamento: elisasilviacoda@libero.it

Un abbraccio di Luce,
AISHA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *