Pubblicato il

FIAMME GEMELLE : ESSERE SPOSATI CON UN’ALTRO

 

 

Mentre l'umanità si evolve e ascende in una vibrazione più elevata, anche le relazioni stanno cambiando. L'espansione della coscienza porta con sé una più ampia comprensione dei diversi modi con cui ci relazioniamo e ci connettiamo l'un l'altro. Mentre ci spostiamo nella quarta e quinta dimensione, le vecchie relazioni paradigmatiche della coscienza 3D si stanno sgretolando, causando a molti di mettere in discussione i molti sistemi simbolici ereditati che governano le nostre vite oggi.

Uno dei sistemi che hanno bisogno di essere ridefiniti durante questo periodo di rapida evoluzione spirituale è il vecchio concetto stereotipato del matrimonio. Il matrimonio oggi è diventato un contratto, un'istituzione della società e la coppia è una proprietà di quella società. Non molto tempo fa, le persone restavano sposate con l'unico scopo di garantire la loro sopravvivenza fisica o di ottenere un erede, e anche se le persone continuano a sposarsi per ragioni esterne (denaro, famiglia, stato sociale ecc.), molte ora si sposano per perseguire realizzazione emotiva e crescita spirituale. Ma se il matrimonio è la piattaforma ideale per questo, allora perché falliscono così tanti matrimoni? La cosa che riguarda la crescita spirituale è che può renderci incompatibili con qualcuno con cui eravamo in armonia. Poiché la crescita spirituale sta accelerando e l'umanità si sta risvegliando, sempre più persone stanno lavorando attraverso le loro lezioni karmiche e "superando" i loro matrimoni più velocemente che mai. Come tale, il matrimonio che esiste oggi qui sulla Terra non è destinato a durare per sempre - ma solo fino a quando non è stato raggiunto il pieno potenziale di crescita che spesso non è "finché la morte non ci separi".

Alla base della disintegrazione del matrimonio c'è l'amnesia spirituale a cui tutti soffriamo in misura diversa. L'umanità ha dimenticato la sua vera natura e con essa il vero significato del matrimonio. Il matrimonio inteso come Dio è  un'unione sacra di due anime, create l'una per l'altra, l'una con l'altra. Sfortunatamente pochi matrimoni oggi sono fondati sulla risonanza delle anime - per non parlare di due persone che condividono la stessa anima. È qui che entriamo come fiamme gemelle. Siamo  qui per portare un nuovo modello su questo pianeta; un modello dove il vero amore è quello dell'anima e dove il nostro amore per il nostro partner rispecchia la nostra relazione con il nostro Sé e Dio fino al livello più intimo, consentendo una crescita e una scoperta spirituale ed emotiva senza fine. Questo non è lo schema di una relazione ma di un'unione che risveglia la scintilla divina dentro di noi e attira la nostra controparte divina per noi, ricordandoci della vita eterna che ci attende una volta che la nostra missione condivisa qui sulla Terra è completa.

Poiché la coscienza è la base di ogni realtà, qualsiasi cambiamento nella coscienza cambia ogni aspetto della nostra realtà. Incontrare la nostra fiamma gemella è sicuramente un tale cambiamento; catalizzano il nostro risveglio spirituale e provocano sconvolgimenti in ogni area della nostra vita. Ci vuole solo un secondo, un momento in cui i ricordi di un amore reale e sfrenato arrivano di corsa. Questi sentimenti hanno origine nell'anima e si propagano come il fuoco al resto del corpo. Ci spingono ad  una vita più autentica; aiutandoci a vedere oltre le illusioni. Ci troviamo a mettere in discussione tutto; non solo chi siamo e cosa stiamo facendo, ma anche le decisioni che abbiamo preso in passato, incluso se e chi sposare.

Incontrare la nostra fiamma gemella quando si è già sposati è davvero una prova di fuoco, proprio come la nostra anima lo intendeva. L'onnipotente risveglio a livello cellulare che viviamo fa vibrare, sensibilizzare ed energizzare immediatamente una tacca - o una dozzina - rendendoci consapevoli della soppressione energetica che stiamo vivendo. L'anima è irremovibile: vuole la risonanza, vuole la libertà, vuole l'unione - e la vuole ORA.

Le anime si magnetizzano a vicenda e sentiamo veramente l'Universo magico in gioco attraverso le sincronicità e i segni che ci circondano. Forse come molti altri ci viene reso chiaro, dall'interno, che è tempo di lasciare il nostro matrimonio - non a causa della promessa di un'Unione beata ma perché la nostra stessa anima lo richiede. L'anima non commette errori. Conosce il percorso che vuole seguire.

Molti si allontanano dalle relazioni esistenti incontrando la loro fiamma gemella poiché non riescono più a trovare l'allineamento con il vecchio. La chiamata a ritornare al nostro stato originario di Unità è così inebriante, e la connessione dell'anima ultraterrena alla Fiamma Gemella è così forte che rimanere nella vecchia relazione diventa insopportabile. Ogni secondo, ogni minuto siamo consapevoli della pressione su di noi per seguire la chiamata di essere chi siamo veramente, al livello più profondo dentro di noi.

Sfortunatamente mentre la spinta magnetica si inverte segnalando l'inizio del viaggio all'interno, molti si ritrovano a tornare a queste vecchie relazioni - non perché siamo caduti dall'amore con la nostra fiamma gemella ma perché tutto il dolore e la delusione hanno causato il nostro partner e le altre persone importanti nelle nostre vite finalmente ci raggiunge. Inconsciamente sappiamo che ci sono ancora affari incompiuti (karma) su cui lavorare. Ci ritiriamo nella "sicurezza" del nostro vecchio matrimonio paradigmatico, dove ci nascondiamo e cerchiamo di dare un senso alle cose, protette dalla società che esige di fare la "cosa giusta" e di rimanere con la persona che abbiamo promesso alla nostra vita.

Questo modello è un segno di vecchia energia che deve essere risolta. È una resistenza alla nostra stessa evoluzione. Non c'è un modo giusto o sbagliato qui - solo più lavoro da fare e lezioni da imparare. Ironia della sorte, una volta che la polvere si deposita, potremmo essere sorpresi di scoprire che il matrimonio sembra migliore in molti modi; anche il nostro coniuge potrebbe risvegliarsi, potrebbero esserci meno conflitti e le cose generalmente sembrano scorrere meglio. Certo, non è perché il coniuge è cambiato, ma perché siamo cambiati, la nostra percezione è cambiata e, a sua volta, ha influenzato l'intera relazione dinamica. E anche se ci rendiamo conto che non possiamo mai tornare indietro nel modo in cui sono le cose, ci sentiamo sollevati di poter portare avanti un matrimonio in cui ci sentiamo sicuri e al sicuro, ma che non ci impone di "investire" qualcosa di noi, proprio come fa l'unione con la fiamma gemella.

Eppure, mentre il tempo passa ... Ci troviamo ancora a pensare a questa meravigliosa persona che capovolge il nostro mondo, chiedendoci cosa è andato storto e perché non potrebbeessere parte della nostra vita. E' ancora la prima persona a cui vogliamo correre con le notizie delle nostre più grandi gioie e dei nostri dolori più profondi - e colui la cui energia cerchiamo quando vogliamo calmare il nostro spirito. Potremmo sentire il loro battito del cuore dentro il nostro, o dolore nel nostro cuore quando si concedono intimamente a qualcun altro. Potremmo sentirlo parlarci e sentire il calore della sua presenza nel chakra del cuore. L'impatto della fiamma gemella sul corpo energetico semplicemente non può essere annullato o permanentemente ignorato.

Questo è dove i due percorsi si separano. Per alcuni, questo sarà un momento di verità, un riconoscimento della forza di resistenza di questa connessione; una consapevolezza che questa persona farà sempre parte del loro essere, che gli piaccia o meno. Queste persone faranno del loro meglio per trovare un modo per includere la fiamma gemella nella loro vita, a beneficio di tutte le persone coinvolte. Piuttosto che nascondere la connessione, possono persino venire a conoscenza del matrimonio. Per loro forse non è giusto inizare insieme ora un cammino; forse ci sono bambini da considerare, o semplicemente più crescita da fare.

Poi ci sono quelli che  perdono la loro fiamma gemella, ma altrettanto determinati per tenere questa persona lontana dal loro matrimonio; non perché si preoccupano di quella persona che attraversa qualsiasi linea, ma perché non si fidano di non farlo. La connessione è ancora lì, viva e vegeta, ma soppressa sotto sensi di colpa, dovere e responsabilità nei confronti del coniuge. Anche se vogliono raggiungerlo, non riescono a trovare le parole, frustrati per non essere in grado di esprimere il loro vero cuore - o per paura di aprire la lattina di vermi che percepiscono che questa connessione sia. Possono sentirsi sicuri di fare la cosa giusta, eppure si sentono ancora bloccati. Potrebbero anche non rendersi conto che questo ha qualcosa a che fare con la fiamma gemella, ma si trovano a passare sempre più tempo lontano da casa. Il sesso e l'intimità diventano una lotta. I problemi di salute emergono; dolori addominali, sciatalgie, mal di testa, dolore alle gambe, i piedi e la parte bassa della schiena - tutto solo un riflesso di quanto si sentono bloccati emotivamente. Dal momento che la loro creatività si è alzata e se ne è andata con la fiamma gemella, si ritrovano a muoversi completamente nel loro spazio di testa - dopotutto, la fiamma gemella ora occupa lo spazio del cuore che si rifiutano di visitare.

Per occupare la loro mente si gettano nella religione, nella politica, nel lavoro, negli studi; in qualsiasi altra cosa con cui possano ossessionarsi e riempire il loro spazio mentale. Nel profondo sanno che dovrebbero essere onesti con tutti e porre fine al matrimonio per quella vera occasione di felicità - eppure ciò che li trattiene è quella lunga storia condivisa, non importa quanto infelici o insoddisfacenti. Sentono il senso del  dovere nei confronti de loro coniuge ; non sopportano la colpa di rompere il suo cuore. Forse hanno già provato e invece di compassione e riverenza hanno ricevuto esplosioni emotive, minacce di suicidio e altro ancora. Potrebbero sentirsi la peggior persona al mondo, una "ciarlatana", solo per sentire questo amore dentro ... Oltre a tutto, sanno di aver lasciato abbattere la loro fiamma. Non hanno dimenticato la loro promessa di un'Unione fisica, fatto eoni fa e riaffermato in ogni incarnazione. Nel profondo non hanno rinunciato a quella promessa; lo stanno solo rimandando ... ma ritardare l'Unione è un gioco pericoloso che facilmente ci intrappola per tutta la vita.

Ovviamente entrambi questi individui si rendono conto che porteranno sempre una parte della loro fiamma gemella all'interno; come energia, riflessione e presenza, come parte integrante di chi sono. Disconnettendosi deliberatamente da ciò che è dentro, ora esiste una divisione nel loro stesso essere. Si illumina su di loro che il coniuge non sarà mai in grado di restituire quella vibrazione di amore incondizionato nella stessa misura in cui la fiamma gemella potrebbe. Non importa quanto possano provare, non sarà mai così nutriente, profondo, intimo, spirituale, infuso in Dio. Di volta in volta, il dilemma continuerà a presentarsi: mantenere lo status quo e morire una morte spirituale lenta dando sempre una parte di sé allo sposo - o divorziare e infine essere pienamente chi sei, con o senza il Fiamma doppia?

Prendere la decisione di andare avanti è molto difficile. Sentimenti di confusione, senso di colpa, dolore, tradimento, perdita e vuoto saranno compagni quotidiani durante tutto il processo. Il miglior consiglio che posso dare a chiunque in questa situazione è di seguire la tua voce interiore e guardare all'universo - non al tuo gemello - per guida e direzione. Chiedete all'Universo delle transizioni fluide e un risultato per il bene più alto di tutti. Sappi anche che incontrare la tua fiamma gemella non è sempre uguale "sempre e poi per sempre". L'unione è una scelta che entrambi devono fare. Devi  questo: non ci sono garanzie. Nel corso della vita è possibile incontrare molte persone con vibrazioni simili o con cui condividi un profondo legame spirituale a causa di esperienze di vita passate - questo non significa sempre che siano la tua fiamma gemella, né si traduce necessariamente in una compatibilità relazione romantica per tutta la vita.

Tuttavia, al di là di tutte le domande e dei dilemmi morali c'è la realtà del vero amore.  È il suo volto che appare davanti a te mentre invochi la tua amata? Hai sempre saputo che sei venuto qui per riunirti al tuo unico vero amore? La tua anima ti ha confermato questo? Non è per errore che la fiamma gemella si presenti nella tua realtà. Ti viene data la possibilità di incarnare il tuo sé più alto qui sulla terra in questa vita . Ti viene mostrato che l'Unione è possibile, che è alla tua portata. È già qualcosa a cui aspira la tua anima. Perché accontentarsi di qualcosa di meno? Sii coraggioso e chiedi a te stesso: è nel bene più alto di tutti mettere i paraocchi e persistere in un matrimonio profondamente incompatibile, negando a te stesso e al tuo coniuge la possibilità di trovare il vero amore; o fidarti di quella piccola voce dentro il tuo cuore che ti dice di fare quel salto di fede e di seguire la chiamata a casa?

Il vero amore è per sempre, non ti lascerà mai. Questo viaggio porta sempre ad un unico posto: l'uno all'altro.

( Fonte: https://mirror-of-my-soul.com/2017/04/24/3992/?wref=tp

Traduzione dall'inglese di Elisa Silvia Coda)

Se sei sposato ,hai incontrato la tua Fiamma Gemelle e sei in confusione, scrivimi e cercheremo insieme la migliore soluzione per te:elisasilviacoda@libero.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *