Pubblicato il

Fiamme Gemelle: Messaggio dell’Arcangelo Michele

 

 

Mie amatissime Fiamme Gemelle, sono l’Arcangelo Michele e oggi qui vi dico: lasciate andare il dolore, lasciate andare ogni rancore, lasciate che sia la Luce dentro di voi a guidarvi in questo momento di profondo accoglimento.
E’ il momento di accogliere il Maschile che, liberato dall’angoscia e dalla frustrazione sta cercando l’uscita dal tunnel, mostrategliela con la vostra Luce, guidatelo verso l’uscita.
Non fatevi cogliere dalla fretta, cattiva consigliera, ma abbondonatevi con fiducia alla Luce. Solo guardando il Maschile con Amore potrete rischiarare a lui la strada. Rendete cosciente cio’ che risiede nei meandri dell’incosciente per poter rischiarare la via nella consapevolezza dell’Uno.
Se ora ti trovi in una situazione che ti genera sofferenza rifletti: e se fosse la mia Anima che desidera risvegliare il Guerriero di Luce che e’ in Me? Impara a canalizzare la tua aggressivita’ e a trasmutarla in Luce e Amore, non desistere, non lasciare che le Ombre, tenaci e audaci allo stesso tempo, abbiano su di te il sopravvento. Trasforma l’amarezza, trasforma l’impazienza, trasforma la rabbia in perdono, compassione e pieta’ per te stesso. La tua Luce ti sta aspettando , attende di essere vista e riconosciuta, non temerla ma accoglila nel nome di Cristo, poiche’ quella che e’ in te e’ la Luce che Lui ha messo dentro il tuo Cuore per fare in modo che non potessi perderti mai.
Tu hai in te la Luce del Cristo, essa corrisponde al tuo potere e alla tua integrita’.
Ogni cambiamento della tua vita passa attraverso di te ed e’ ora il momento di entrare nel tuo Tempio sacro, tempio dell’Unione benedetta per guardare con occhi svelati la verita’.
Crea il Nuovo Eden in Terra, ma prima di questa grande impresa il paradiso deve essere dentro di te, dal tuo cuore deve straripare Amore.

( Messaggio per le Fiamme Gemelle canalizzato da Elisa Silvia Coda, riproducibile con citazione completa della fonte a scopo divulgativo e non commerciale. Materiale protetto da Copyright)

Se desideri una canalizzazione personale, scrivimi informazioni o per prendere un appuntamento:

elisasilviacoda@libero.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *