Pubblicato il

EGO E CONSAPEVOLEZZA

 

Ciao Anima in Viaggio,
oggi vorrei parlarti dell’Ego e della Consapevolezza prendendo spunto da un testo di Gennaro Ponzo, ” Manuale di sviluppo personale, come prendersi cura di se’ ed aprirsi alla Consapevolezza”.
Prima di tutto partiamo dal cambiamento, secondo Zinker esso e’ un processo che ha inizio con una semplice e superficiale consapevolezza, che ci infonde energia per il movimento, un modo per fare avvenire il cambiamento e’ agire, muovere il proprio corpo, essere espressivi, pieni di vita. Ho imparato che la consapevolezza non puo’ rimanere vitale di per se stessa dentro di noi, che la sua piena vitalita’ si ferma nell’attivita’, e piu’ tardi in un senso di completezza”.
Su questa cosa vorrei dire due parole: parlo con molte anime ogni giorno, fiamme gemelle, anime gemelle, persone che semplicemente mi scrivono perche’ stanno affrontando un periodo difficile della propria vita. Sara’ che ormai sono tre anni che mi occupo di accompagnare le Anime nel cammino ma vedo subito coloro che mi scrivono per avere un balsamo e hi invece ha quel minimo di consapevolezza per innescare un cambiamento. Sapere di avere un problema e’ gia’ un primo passo ma se poi non ci si sforza davvero nel cambiare, si possono pregare anche tutti gli Angeli del Cielo che non avviene nulla… non aspettare che l’aiuto ti cada dalle Nuvole perche’ questa non e’ consapevolezza. Lamentarsi non e’ Consapevolezza.
E’ necessario confrontarci con il cambiamento e quindi con l’esperienza spiacevole. So che non e’ facile da fare, so che fa male, ma il tuo Ego non ti deve fermare nel migliorarti e nel migliorare la tua vita.
Come prende forma l’Ego?
1.  Io sono cio’ che ho, piu’ ho e piu’ riesco ad affermare il valore che ho;
2. Io sono quello che faccio;
3. Io sono cio’ che gli altri pensano di me;
4. Io sono separato da Dio;
5. Io sono separato da cio’ che nella mia vita e’ assente.

Focalizzandosi su tali aspetti esteriori si perde il contatto con la propria Anima.

Un abbraccio di Luce, AISHA

Come fare dunque? lavorare sulle identificazioni e’ il primo paso da compiere. Possiamo fare questo lavoro insieme, per maggiori informazioni o per prendere un appuntamento, scrivimi:elisasilviacoda@libero.it

Puoi comprare il testo di Gennaro Ponzo, ” Manuale di sviluppo personale, come prendersi cura di se’ ed aprirsi alla Consapevolezza”, cliccando qui: https://amzn.to/2Mlv3lY

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *