Pubblicato il

KALA: Non vi sono limiti

 

 

 

 

Ciao Anima in Viaggio,
oggi vorrei parlarti del secondo principio dello sciamanesimo Huna, KALA: Non vi sono limiti nella vita, tutto e’ possibile, tutto e’ connesso

So che puo’ sembrarti assurda la frase “ non ci sono limiti” perche’, per esempio, se vuoi essere piu’ alto di statura non ti basta pensarlo per crescere.
Vediamo quindi cosa si intende con la frase “ non ci sono limiti”.
Analizzando il termine “limite” vediamo che esso deriva dalla parola latina “limes” che significa “confine”. Il confine viene creato per delimitare due zone, crea quindi separazione limitando le possibilita’ che nascerebbero dall’unione.
Tornando all’esempio delle persone straniere, se ci unissimo a loro senza creare alcun limite quanta ricchezza interiore potremmo acquisire? Una ricchezza senza limiti poiche’ ogni persona nel mondo ha qualcosa di meraviglioso da donarci e quante anime bellissime ci sono sulla Terra?
Ponendoci dei limiti impediamo alla nostra liberta’ di manifestarsi, castriamo le possibilita’ che la vita ci puo’ offrire. Ma, nel momento in cui ci apriamo alla manifestazione impediamo ad altre possibilita’ di manifestarsi nella nostra vita. Di cosa sto parlando?
Per esempio, io ho scelto di svolgere il mio lavoro di operatrice olistica solo on line per avere la possibilita’ di viaggiare e per mantenere i prezzi accessibili a tutti (non ho le spese che uno studio comporta). Questo da una parte mi dona una grande liberta’ dall’altra e’ un limite poiche’ molte persone preferiscono avere i consulti in presenza.

Oltre ai limiti che noi ci poniamo esistono anche quelli che non possiamo cambiare . Per esempio se vuoi giocare a Basket ma sei alto 1,50m non ci puoi fare nulla, sei costretto ad accettarlo e dargli un valore positivo per te. Per te non ci sono porte troppo basse, ti tieni in forma e alleni la tua intelligenza per raggiungere il prodotto posto nello scaffale in alto del supermercato e puoi trovare altri mille vantaggi per la tua statura. Puoi cambiare il modo in cui vivi la tua condizione, ma non la condizione stessa.
Cio’ che inibisce la tua creativita’ sono i blocchi, le convinzioni, i modelli fissi che la societa’ ti ha imposto, ma tu, puoi cambiarli.
Tornando al significato della frase “ non ci sono limiti” essa sta a significare che puoi cambiare le regole che determinano la percezione della realta’.
Un abbraccio di Luce, AISHA

TESTO DI ELISA SILVIA CODA, COPERTO DA COPYRIGHT, CONDIVISIBILE CON CITAZIONE DELLA FONTE SENZA VARIAZIONI)

Intraprendi il percorso dello sciamanesimo Huna per vivere una vita consapevole e liberahttps://camminospirituale.com/attivazione-huna-empowerments/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *