Pubblicato il

VIAGGIO SCIAMANICO: DIFFICOLTA’ E VANTAGGI

 

 

Ciao Anima in Viaggio,
oggi vorrei parlarti dei vantaggi e delle difficolta’ dell’effettuare un viaggio sciamanico.
Secondo la mia esperienza uno dei vantaggi piu’ grandi riguarda il potere personale.
Quante volte ti sei sentito sbagliato? Quante volte non hai saputo che strada prendere perche’ la mente e il cuore/anima ti suggeriscono due strada diverse? Io ho sempre desiderato il libretto di istruzioni della vita perche’ spesso non si sa davero cosa fare. Ma tale ignoranza ( nel senso di non sapere) avviene perche’ non si e’ in contatto con se stessi. Ogni viaggio sciamanico ti indica la strada da percorrere in base alla tua missione di vita e , quindi, in linea con la tua anima. Andando avanti nel percorso incominci sempre d piu’ a seguire te stesso, ad unirti a te stesso senza senso di colpa, rabbia , frustrazione. Ti conosci, sai chi sei. Tale consapevolezza ti porta piano piano ad un equilibrio sempre piu’ stabile.
Ma, se non sai osservare in modo consapevole cio’ che avviene dopo il viaggio, a volte potresti pensare ” mannaggia a me che ho fatto il viaggio sciamanico!!!”.
Ti faccio un semplice esempio. Circa 3 mesi fa , in un viaggio sciamanico mi comparve il Ragno, la notte lo sognai e mi morse, provai dolore e mi svegliai. La mattina dopo scrissi nel gruppo se qualcuno aveva dei consigli su come migliorare lo spazio di condivisione. Alcune persone mi risposero che non vi era abbastanza comunicazione . Li, ammetto, ci rimarrei male davvero visto che sono sempre attaccata a messanger a rispondere a tutto  il mondo e risposi ” mi spiace , ma piu’ di cosi’ non mi e’ possibile”, altri dissero che non vi erano informazioni , e anche li rimasi perplessa visto tutti i post che scrivo ogni giorno e le ore che impiego per scrivere sempre qualcosa di nuovo. Ma non finisce qui, ci fu anche una discussione con una ragazza del gruppo in privato, che mi fece piangere, ero satura!!! ma li vidi, vidi una ferita che sanai con ho’oponopono , le chiesi scusa e la ringraziai per quel confronto. Entrambe imparammo ad amare il nostro carnefice. Faccio un viaggio sciamanico per comprendere come comportarmi in seguito per gestire meglio l’energia del gruppo, visto che mi era stato anche detto che cancellavo alcuni commenti e none ra giusto. Lo facevo per mantenere una buona energia. Giunse il cobra che dopo varie prove mi fece capire che nei momenti di confusione dovevo fingermi morta, lasciare fare per poi arrivare bella fresca con un breve post utile alla riflessione. Cosi’ feci e ando’ molto meglio. Non finisce qui. Pochi giorni dopo ebbi un problema al database del blog, esso risultava offline. Panico! Scrissi a mezzo mondo. La notte chiesi il perche’ di questo e mi dissero che dovevo cambiare tutto, concentrarmi piu’ sui percorsi da compiere, parlare meno di Fiamme Gemelle e centrarmi di piu’ sulla crescita dell’anima delle persone.
Cosa voglio dirvi con questo? a volte dopo i viaggi sciamanici ci possono essere veri e propri sconvolgimenti esterni che bisogna essere in grado di affrontare e chiedersi sempre ” perche’ quel viaggio ha scatenato questo?”, ” Cosa devo aggiustare nella mia vita?”. Altre volte , invece, si riversa subito come qualcosa di palesemente positivo.
La riflessioni, dopo il viagio, e’ quindi davvero importante poiche’ se non si ha la prontezza di chiedere
” perche’?” o di arrivarci da soli si puo’ pensare che fare i viaggi porti solo disgrazie se si vedono capovolgimenti che non si comprendono. Ma, ripeto, si possono vedere miglioramenti nella realta’ quotidiana che appaiono subito come una grazia <3 Ma questo dipende da cosa devi sistemare.
Altra difficolta’ che si puo’ incontrare e’ la mente. Nel momento in cui si compie un viaggio sciamanico la mente deve tacere, l’aspettativa deve restare fuori dalla porta accompagnata dall’Ego. Tali 3 componenti sono i nemici dei viaggi sciamanici. Come si impara a tenerli fuori? con tanta pratica.

Se vuoi intraprendere questo percorso, guarda ora le varie attivazioni sciamaniche e scrivimi per maggiori infohttps://camminospirituale.com/attivazioni-sciamanesimo/

Un abbraccio di Luce, AISHA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *