Pubblicato il

Pietra Corniola: ying e yang

 

 

Il termine della corniola deriva dal latino “carnis,” che significa “carne”, pietra così chiamata per la sua colorazione. I Romani usavano la corniola per fare i timbri per imprimere il sigillo di cera nella corrispondenza o altri documenti importanti, difatti la cera calda non si attacca alla corniola.
La corniola aiuta nella comprensione del sé interiore, rafforza e motiva la concentrazione, aiuta a parlare in pubblico, aumentando la propria autostima. La corniola è una pietra di potere è può portare successo nella propria vita.
La corniola viene utilizzata per contrastare i pensieri negativi e i dubbi, e indossare questa pietra può impedire ad altri di leggere i pensieri o di influenzare la mente.
La pietra corniola è un rigenerante del sangue, ed è utilizzata per favorire la guarigione di ferite aperte, e problemi renali e della schiena in genere dando così più energia fisica. Può promuovere una digestione equilibrata.
La pietra corniola è un potente attivatore per il secondo chakra, può conferire pazienza ed è una ottima pietra per la meditazione.Se vi sentite confusi, credete di dipendere troppo dagli altri o state reprimendo i vostri sentimenti, avete bisogno di lavorare su questo centro energetico e probabilmente la corniola o un’altra pietra arancione, potrebbe far a caso vostro. Questo minerale però, lavorando sulle energie sottili dell’amore, vi porta a risolvere certi blocchi con dolcezza, senza forzare troppo la mano.
Lavora anche con il primo Chakra, e’ possibile quindi usarla anche quando si fa la meditazione per il radicamento ( che trovi qui: https://camminospirituale.com/2018/07/20/primo-chakra-esercizi-di-radicamento/

Questa bellissima pietra racchiude in se’ sia le energie maschile che femminili. Se il colore e’ piu’ sul arancione scuro e’ maschile, se e’ arancione chiaro e’ femminile.
La Corniola puo’ essere usata per curare l’infertilità, di facilitare la risoluzione di problemi all’utero, di rinforzare gli occhi, le gengive e a rendere la pelle più giovane ed elastica. In gravidanza è consigliabile appoggiarla sulla pancia perché ciò porta serenità al nascituro. La Corniola ha un’azione molto lenta ma decisa; per questo va usata in tempi molto lunghi. Con questa pietra vengono realizzati, con tutti i diversi metodi di preparazione, elisir molto forti.

TI RICORDO CHE LE PIETRE NON SOSTITUISCONO LE MEDICINE TRADIZIONALI LA SOTTOSCRITTA DECLINA QUALSIASI RESPONSABILITA’ PER L’USO SCORRETTO DELLA PIETRA.

Un abbraccio di Luce, AISHA

Puoi acquistare la pietra Corniola, cliccando qui:https://amzn.to/2OPBWOS

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *