Pubblicato il

AGATA FUCSIA: LASCIARE ANDARE LE DELUSIONI

Ciao Anima in Viaggio, oggi vorrei parlarti dell'Agata Fucsia.

Nei tempi antichi l'Agata era molto apprezzata come un talismano o amuleto, si diceva anche per placare la sete e proteggere dalle febbri. Vi sono leggende che ci dicono che i maghi esoterici persiani usavano l'Agata per allontanare i temporali.
Una famosa collezione di oltre tremila coppe di Agata che fu accumulata da Mitridate, re del Ponto, mostra l'entusiasmo con cui l'agata veniva considerata in passato. Ciotole  di Agata erano popolari anche durante l'impero bizantino. Coppe di Agata venivano collezionate tra i reali europei durante il Rinascimento e molti musei in Europa, compreso il Louver, ne hanno di esempi spettacolari.
La pietra di Agata Fucsia allevia le ostilità e promuove la buona volontà. L'Agata Fucsia può aiutare discernere la verità, accettare tutte le circostanze che si possono verificare, ed è un potente guaritore emotivo. L'Agata Fucsia usata nella meditazione, migliora la memoria e la concentrazione, aumenta e incoraggia l'onestà.Le proprietà dell' Agata Fucsia consentono di lasciare andare le delusioni e la profonda tristezza che si insinua in noi. Occorre solo guardarla e giocarci tra le mani.
In particolare, la pietra Agata Fucsia, aiuta a manifestare la propria perspicacia e consente di stimolare la capacità analitica, fornendo così un buon equilibrio tra i propri corpi fisici, emotivi, e spirituali.
In cristalloterapia viene usata nel trattare quelle persone che hanno bisogno di mantenere un buon equilibrio attraverso le scelte sensate, qualsiasi sia l’ambito della vita (amore, lavoro, famiglia, salute, amici ecc.) che sta causando uno squilibrio energetico.

TI RICORDO CHE LE PIETRE NON SOSTITUISCONO LA MEDICINA TRADIZIONALE, LA SOTTOSCRITTA NON SI ASSUME NESSUNA RESPNSABILITA' PER IL CATTIVO USO DELLA PIETRA.

Puoi acquistare l'agata fucsia cliccando quihttps://amzn.to/2vQAPpx

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *