Pubblicato il

ACQUAMARINA: ALLEVIARE L’ANSIA

 

 

Ciao Anima in Viaggio,
oggi vorrei parlarti della pietra Acquamarina.

Il nome della pietra acquamarina deriva dalla parola latina "aqua marina" che significa "acqua del mare", e i marinai antichi credevano che la pietra potesse contribuire a proteggerli da annegamento e per garantirgli una buona pesca di pesce. L'acquamarina possiede un enorme potere calmante, lenitivo ed esalta la fiducia in se stessi.
La pietra acquamarina conferisce purezza a chi la indossa, ed incoraggia il lato sensibile della nostra personalità.
L'acquamarina è pietra ottimale per i più sensibili ai pensieri e alle vibrazioni di altre persone, associata al quarzo fumé, questa combinazione faciliterà la nitidezza delle impressioni in arrivo.
Ottima pietra per la ritenzione di liquidi, l'acquamarina è associata con la ghiandola del timo e consigliata come purificatore della gola e nel mal di gola.La pietra acquamarina aiuta a sintonizzarsi con la natura che ci circonda e aiuta a portare più tolleranza verso gli altri.
L'acquamarina è una pietra molto importante per diminuire ansia, paura, inquietudine, ed ottenere una mente pacifica. Permette una migliore respirazione con le allergie ed è una buona pietra durante il recupero da malattie.

Va scaricata dalle disarmonie sotto l’acqua corrente. Per avere benefici a livello fisico, va appoggiata direttamente sulla parte da guarire.

A livello psicologico, invece, va portata sempre con sé, a contatto con la pelle, meglio se vicino alla gola. L’ideale, quindi, è utilizzarla per fare una collana.

TI RICORDO CHE LE PIETRE NON SOSTITUISCONO LE CURE MEDICHE, LA SOTTOSCRITTA DECLINA OGNI RESPONSABILITA' PER L'USO SCORRETTO DELLA PIETRA.

Puoi acquistare l'acquamarina cliccando quihttps://amzn.to/2KF11sF

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *